Post in evidenza

La comunità dell’arte in Italia si schiera con Riace

TIM non solo telefonia ma anche libri


Sapete che il Governo, da svariati anni, promuove campagne pro lettura, per cercare di risollevare le statistiche e la cultura degli italiani. Da qualche tempo Mediaset manda in onda spot con testimonial che, dopo un più o meno breve preambolo, affermano "io leggo e tu?".
Pertanto, sono stato positivamente sorpreso, scoprendo un'offerta intelligente che va oltre la semplice pubblicità. Ero alla ricerca di siti che mi spiegassero come costruire e realizzare e-Book e, come mia abitudine, spaziavo a 360 gradi, dalle informazioni tecniche alla ricerca del prodotto finito, alle informazioni relative ai numeri sulle vendite. Così, dopo aver visitato molti portali appartenenti a editori e librerie, mi sono imbattuto in un bel portale, che mi ha sorpreso in quanto cliente Fibra di Tim, e anche perch TIM mette a disposizione TIMreading un negozio online dedicato alla lettura dove acquistare letture digitali, come quotidiani nazionali, magazine, libri, il tutto sfogliabile da tablet Android e Apple dopo aver effettuato il download dell’app TIMreading oppure da PC, con il programma gratuito Adobe Digital Edition.

Per i clienti Telecom o TIM, c'è in più la comodità di poter pagare i contenuti direttamente nella bolletta telefonica o nel credito residuo per i clienti TIM, oltre naturalmente alla carta di credito dei circuiti più diffusi.

Lo store ha un ampio catalogo con gli ebook delle tante case editrici presenti sullo store, acquistabili e poi consultabili con applicazioni ad hoc per PC, iPad e dispositivi Android.

Per accedere a TIMreading è necessaria la registrazione, poi si può subito procedere all'acquisto e alla lettura. Per abbinare l'account TIMreading a una fornitura ADSL di Telecom Italia, basta aggiungere la voce "Conto Telecom Italia" della sezione "I miei strumenti di pagamento" dell'area personale, avendo cura di essere connesso e navigare attraverso la linea Telecom Italia corrispondente al numero inserito.

Per quanto riguarda invece le utenze TIM, la procedura è la stessa. Attenzione, se si acquista un contenuto attraverso smartphone navigando con lo store mobile di TIMreading, il costo dei contenuti sarà comunque addebitato sulla SIM indicata nell'Area Personale, a prescindere da quella inserita nel dispositivo per navigare in quel momento.

Devo solo lamentare, come cliente TIM, il fatto che mi sia stata caldeggiata la TIMvision con offerta di film e programmi tv; che attraverso la bolletta, mi giungano sollecitazioni ad acquisti tecnologici di ogni genere, e invece abbia dovuto scoprire per caso questo bel servizio alla cultura, anche perché non esiste nemmeno sul portale ufficiale ... forse che si vergognano di essere acculturati? Ma vergogna!.
0