Post in evidenza

La comunità dell’arte in Italia si schiera con Riace

Lazio - via Amerina: Castel Sant'Elia


Castel Sant'Elia, situata sul percorso della via Amerina, 210 m slm, 2.629 abitanti (Castellesi), provincia Viterbo, regione Lazio.
Luogo di culto e di storia, il paese è riconosciuto come il sito delle 15 chiese, gran parte dedicate alla Madonna, e per l'incontro tra il Papa e la regina dei longobardi, Teodolinda, avvenuto in una chiesa rupestre, la Grotta di San Leonardo di recente restaurata e di facile accesso. 
Dopo un lungo periodo di dipendenza dai pontefici, il paese diventa Feudo e vede susseguirsi le famiglie dei Colonna, degli Orsini, e dei Farnese; a questi ultimi si deve il merito di aver creato e sviluppato un apparato amministrativo e giuridico molto valido e soprattutto quello di aver costruito il nuovo Castello con le mura Castellane e i torrioni intorno al 1540, mentre la torre d'ingresso con i due stemmi dei Farnese è stata costruita agli inizi del 1900 ad opera dell'ing. Gherardi su commissione del Municipio.
Meraviglioso spettacolo naturalistico della Valle Suppentonia che offre al visitatore incantato, estasiato di tanta bellezza, il grandioso "Santuario della Madonna ad Rupes"luogo di culto più importante della provincia di Viterbo, scavato nel tufo, con una scalinata di 150 gradini che arrivano alla "Grotta della Madonna"
Vi si venera la miracolosa immagine di una Madonna dal volto dolcissimo che con le mani giunte adora il Bambino addormentato sulle sue ginocchia. 
Il Santuario è meta di pellegrinaggi provenienti da ogni parte d'Italia e del Mondo .

Sell Art Online

Art Prints

Photography Prints

Art Prints

Art Prints

Photography Prints

Sell Art Online

Photography Prints

Sell Art Online


Se le opere ti son piaciute puoi visitare l'intera galleria online ed acquistare un fotoacquerello, per collezione, arredamento, organizzare una mostra, merchandise
cliccando sul link sottostante

Contattatemi per maggiori informazioni

cellulari: +39 320.2590773 - 348.2249595 (anche Watsapp)

N.B. in caso di non risposta inviare SMS

e-mail: cocco.giuseppe@gmail.com
0